Il notaio

Notaio Marsico Nuovo - Notaio Pasquariello

PROFESSIONALITA’, a seguito di studi estremamente rigorosi, e del superamento di un concorso tenuto dal Ministero della Giustizia, riconosciuto dagli operatori del diritto fra i più severi, il Notaio mette a disposizione dei cittadini le proprie competenze giuridico-fiscali di alto profilo.

GARANZIA, il Notaio essendo un Pubblico Ufficiale è garante della veridicità e della legalità degli atti dallo stesso rogati, ai quali attribuisca pubblica fede;

FIDUCIA, l’attività del Notaio è basata sull’imparzialità in quanto con la propria professionalità tutela in egual misura tutte le parti del contratto;

TUTELA DEI CITADINI E DEL MERCATO , al giorno d’oggi, vista la continua proliferazione di leggi, nonché la complessità delle situazioni giuridiche, la professionalità del Notaio è ancor più preziosa che in passato, nei numerosi settori in cui tale professionista espleta la propria attività:

- siluppo dell’economia, mediante la costituzione di società, l’esecuzione di operazioni quali scissioni, fusioni, trasformazioni o cessioni di aziende;

- tutela dei patrimoni, con la costituzione di patti di famiglia, trust e patrimoni destinati;

- programmazione di operazioni successorie mediante la stipula di atti di donazione e testamenti pubblici;

- trasferimenti immobiliari;

- tutela dei soggetti privi di capacità di agire.

“Poiché l’intervento del notaio è obbligatorio, le tariffe sono fissate dallo Stato, a tutto vantaggio del cittadino. Ed è facile constatarlo: il trasferimento di una abitazione (per la quale il notaio garantisce nei confronti dei clienti la libertà da ipoteche ed altri vincoli) comporta un onorario notarile che è pari normalmente a metà della tariffa degli avvocati per l’assistenza in un analogo affare e ad un sesto di quanto riscuote il mediatore immobiliare.” tratto dal sito www.notariato.it

- per l’interesse pubblico alla libera manifestazione della volontà di una persona ed alla sua precisa traduzione in linguaggio giuridico (esempio: testamento, donazione)

La funzione del notaio

“Tanto più notaio, tanto meno giudice”. Con queste parole un famoso giurista (Carnelutti) ha definito la funzione essenziale del notaio (e cioè l’attività più importante che la legge affida al notaio)…” tratto dal sito www.notariato.it

Il corretto esercizio delle funzioni Notarili consente di evitare l’insorgere di controversie fra le parti del contratto, per questo il Notaio ha l’obbligo di accertare l’identità delle parti, di indagare la volontà delle stesse e di riprodurla all’interno di contratti stipulati nel rispetto delle normative vigenti
Il rispetto di tali obblighi è garantito dal fatto che l’inosservanza comporta, oltre alla responsabilità civile e disciplinare del notaio - che potrà essere sospeso e nei casi più gravi destituito - , anche la responsabilità penale - per il reato di falso in Atto Pubblico - .

Perché il notaio

“Si dice: ma a che serve il notaio? In Inghilterra o negli Stati Uniti si può anche comperarsi la casa da soli, e si viene garantiti dalle assicurazioni.

Vero; peccato che il solicitor, l’avvocato da cui non si può non farsi assistere, costi assai di più del notaio e che spesso le assicurazioni si rivelino molto restie a pagare il danno.
La differenza tra i due ordinamenti in fondo è tra aggiustare e prevenire. E’ del tutto intuitivo che la “tutela” delle parti è meglio della “autonomia” delle parti.
Il notaio svolge una funzione sociale di grande rilievo in momenti essenziali della vita del cittadino.
Compito del notaio è infatti anche quello di tutelare i più deboli, quelli che non sono in grado di pagarsi l'avvocato migliore, quelli che comperandosi la prima ed unica casa della vita non possono rischiare niente e vogliono che ci sia qualcuno che garantisca loro che la casa è realmente disponibile, non ha ipoteche; qualcuno, cioè, che dia certezze.

Non è un caso che il notariato di tipo latino (dove il notaio garantisce personalmente i clienti della solidità giuridica del contratto) sia presente in settanta paesi, da tutta l’Europa continentale all’America latina, ai paesi dell'est europeo, alla Cina.
Non è un caso che dove interviene un notaio sia scarsissima la litigiosità davanti ai giudici.
In Italia le cause per i contratti immobiliari e quelli relativi ai momenti societari controllati da notai si contano sulle dita di una mano.

Non è un caso, del resto, che le istituzioni abbiano affidato negli ultimi anni ai notai compiti sempre più delicati: dalla lotta all'abusivismo edilizio alle espropriazioni immobiliari; dal ruolo di giudici onorari aggregati, per smaltire l’arretrato della giustizia civile, al controllo su costituzioni e verbali delle società per liberare i giudici da una parte del loro carico di lavoro; e che, in sede internazionale, si pensi ai notai anche in materia di lotta al riciclaggio.
Il tutto senza costi aggiuntivi per la collettività.
Senza contare che i notai sono all’avanguardia nello sforzo di modernizzazione del Paese, essendosi forniti da tempo di una rete Intranet che collega tutti gli studi e della firma digitale certificata dal Consiglio Nazionale.

“Perché il notaio?” ha dunque una risposta agevole: perché il cittadino ha più sicurezza, più efficienza, ha meno costi, più semplificazione nei rapporti con la Pubblica Amministrazione, ha a disposizione un professionista che risponde economicamente della solidità dei contratti che stipula; come - per i trasferimenti immobiliari e gli atti societari – una sorta di sportello unico di grande qualificazione giuridico–fiscale e di forte garanzia morale: in tempi così complessi e incerti non ne vale la pena?” tratto dal sito www.notariato.it

 
Tot. visite contenuti : 54607
STUDIO NOTARILE PASQUARIELLO - Corso Vittorio Emanuele, 6 - 85052 Marsico Nuovo (PZ) - P.I. 01697570768 - Privacy

Questo sito utilizza i cookies per consentirti la migliore navigazione, in particolare il sito è impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookies tecnici. Potrebbero essere presenti cookies di terza parte per migliorare le funzionalità di navigazione. NON sono utilizzati cookies di profilazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso all'utilizzo di tutti o di alcuni cookie leggi l'informativa integrale cliccando qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'utilizzo dei cookies.